FLY COMMUNICATIONS
wireless network systems

GENOVA CAT 2012

Sabato 12 maggio la Fiera di Genova, in concomitanza con il MARC di primavera, ospiterà l’evento hacking dell’anno: Cracca Al Tesoro (CAT) 2012.


Come per le passate edizioni gli ideatori e maggiori sponsor della manifestazione, Paolo Giardini (StudioGiardini@solution.it), Cristiano Cafferata (SonicWALL), Raoul Chiesa (Security Brokers, Inc), Alessio Pennasilico e Daniele Martini (Alba S.T. Srl) con il prezioso supporto di Yvette Agostini, Marina Latini e Claudia Parodi, hanno organizzato una giornata interamente dedicata a tutti coloro che “vivono” per la tecnologia. Cracca Al Tesoro è realizzato all’insegna della sicurezza applicata alla tecnologia, mescolando esclusività e divertimento in una location completamente dedicata, la Fiera di Genova, luogo dove hacker e semplici appassionati di ogni parte del Mondo si sfideranno per una caccia al tesoro tecnologica all’ultimo “hack”.

Cracca Al Tesoro è un “Hacking Game”.
Un gioco per hacker e geek, ma con uno spirito particolare, quasi goliardico senza però trascurare il lato serio della sicurezza informatica e della protezione dei dati personali. I partecipanti, divisi in squadre ed equipaggiati con apparecchiature Wi-Fi e software dedicati, dovranno partire da un indizio e individuare il primo Access Point. L’Access Point potrà avere diversi livelli di protezione ed i partecipanti dovranno superare queste protezioni, utilizzando tecniche cosiddette di “wardriving”.
Successivamente, i concorrenti dovranno violare i server collegati ad ogni Access Point (il momento “hacker”) individuando le vulnerabilità appositamente predisposte dall’organizzazione, per trovare l’indizio che porta al successivo Access Point, fino al bersaglio finale. Per ogni sistema bucato, oltre all’indizio per individuare il successivo punto, sono indicate delle azioni da svolgere o dei materiali da recuperare e consegnare agli organizzatori presso la Situation Room per acquisire ulteriori punti.

La vittoria si raggiunge superando una serie di ostacoli posizionati in luoghi differenti, che dovranno essere individuati dai partecipanti come parte del gioco. Infine, anche gli spettatori (la partecipazione è libera) hanno una parte importante nel gioco, infatti saranno coinvolti per il Running Man, una versione semplificata di CAT dove vince chi individua il personaggio che passeggia con un Access Point addosso. Dietro le quinte di questo entusiasmante gioco c’è una squadra di esperti in sicurezza tecnologica, consulenti di tutte le principali organizzazioni di lotta alla criminalità informatica nazionali ed internazionali, che costruiranno una vera e propria “War Situation Room”, un centro di controllo dove non solo saranno definite le barriere tecnologiche da “hackerare”, ma verranno anche tenuti sotto controllo i movimenti di tutte le squadre.

Non solo gioco comunque. Al mattino il programma prevede, sempre presso Fiera di Genova, una interessante tavola rotonda con hacker etici, professionisti della sicurezza informatica, legali, forze di polizia ed esperti del settore sul tema del contrasto ai crimini informatici.

L’iniziativa quest’anno vedrà coinvolti sponsor del calibro di
  • SonicWALLche come sempre gestirà la rete ed i criteri di sicurezza tra access-point e bersagli a mezzo dei nuovi Next Generation Firewall;
  • Fly Communications, società italiana che progetta, produce e vende sistemi per le telecomunicazioni radio, che contribuirà con l’installazione di Nebula Wireless Access Point creando l'infrastruttura Wi-Fi da violare;
  • Tooway, distribuito da Open Sky, il servizio internet satellitare di nuova generazione di Skylogic in grado di portare fino a 10Mbps di banda larga in tutta Italia, anche nelle zone dove il segnale ADSL è debole o assente e che non necessita di nessuna linea telefonica che fornirà la connessione alla “Situation Room” del gioco;
  • MARC, mostra dedicata alle attrezzature radioamatoriali, informatiche e componentistica, che metterà a disposizione i locali ed il supporto logistico che permetteranno lo svolgimento dell’evento presso il polo fieristico di Genova;
  • The Fool srl, sponsor storico checollaborerà con l'organizzazione per la realizzazione dell'evento.
A testimonianza della serietà dell'iniziativa, molti i patrocini già concessi, sia da parte delle istituzioni come Regione Liguria e Comune di Genova, sia nel campo della sicurezza come CLUSIT Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, AIP Associazione Informatici Professionisti, OPSI Osservatorio Privacy e Sicurezza Informatica. Le iscrizioni sono gratuite, basta collegarsi al sito www.wardriving.it dove si possono trovare anche tutte le notizie in tempo reale e la documentazione relativa le precedenti edizioni, l'albo d'oro dei vincitori, video e foto.

I premi in palio per l'edizione 2012 sono estremamente allettanti in quanto vi sono router wireless Nebula di Fly Communications, sistemi firewall soho SonicWALLed un kit satellitare bidirezionale Tooway. Inoltre CLUSIT, Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, concederà l'iscrizione gratuita per il 2012 ai membri della squadra prima classificata mentre per i secondi e terzi classificati saranno messi a disposizione vauchers per assistere gratuitamente ad un seminario CLUSIT a scelta fra quelli riservati ai soci, validi per tutto l'anno in corso.

A fine giornata, al termine della cerimonia di premiazione tutti i partecipanti si trasferiranno presso un locale del centro di Genova per un aperitivo offerto dagli sponsor.



File